Uptofarm è nata con l’obiettivo di trasferire al settore agricolo, le competenze e i risultati delle attività di ricerca in ambito agroambientale. Le nostre attività sono ideate e sviluppate per dare una risposta all’urgenza di trovare soluzioni ai problemi ambientali (sostenibilità, lotta ai cambiamenti climatici, salvaguardia delle risorse, riduzione dell’inquinamento). Per questo motivo, svolgiamo attività di scouting, studi di fattibilità e business planning, e, insieme a società partner e gruppi di ricerca internazionali, partecipiamo a progetti di Ricerca e Sviluppo sui seguenti temi:

  • Sviluppo di prodotti e sistemi innovativi per favorire l’economia circolare, come ad esempio la ​valorizzazione di sottoprodotti per lo sviluppo di nuovi fertilizzanti, biostimolanti o ammendanti;

  • Sistemi gestionali per il miglioramento dell’efficienza d’uso delle risorse (suolo, mezzi tecnici, acqua), mediante l'applicazione di tecniche di remote sensing per la valutazione e il miglioramento nella gestione dell’azienda agricola, la messa a punto di sistemi informativi digitali semplici e user-friendly (app, web app) per agricoltori, tecnici e operatori del settore;

  • Sistemi per la riduzione della dispersione di inquinanti, come lo sviluppo di sistemi per lo stoccaggio, la gestione e il trattamento di residui prodotti nell’azienda agricola e negli allevamenti, come fitofarmaci ed effluenti zootecnici.

I nostri ultimi progetti

Progettazione e sviluppo di applicazioni web

Uptofarm ha sviluppato due applicazioni web che servono alla computazione delle voci per il bilancio azotato (NCrop) e per il bilancio idrico (Idrocrop) a scala colturale e annuale. Ncrop e Idrocrop sono stati sviluppati in collaborazione con Oata Liberi Professionisti e su finanziamento della Regione Piemonte nell'ambito della misura 1.2.1 del PSR (Credits sviluppo web: VDU srl).

POR-FESR Saturno

Un progetto di economia circolare: bioraffineria per la conversione dei rifiuti organici e della CO2  in biocarburanti, bio-fertilizzanti e biochemicals

Life PrepAir

Il Bacino del Po rappresenta un’importante area di criticità per la qualità dell’aria (polveri fini, ossidi di azoto, ozono), sin dall’entrata in vigore dei valori limite fissati dall’Unione Europea

Life+ Greenwoolf

Uptofarm ha svolto attività sperimentale per valutare la qualità agronomica dei fertilizzanti prodotti nell'ambito del progetto europeo Life+ Greenwoolf"

Borsa di ricerca Lagrange

Borsa di ricerca applicata Lagrange 2016 per il progetto “Developement of operative tools for crop monitoring and management in cereals farms”; 2016-2017.